Teologia dell’ospitalità

18 Dic 2019 - Nuovi arrivi

book-cover

Teologia dell'ospitalità / Francesco Capretti ... [et al.] ; Marco Dal Corso (ed.)

Autore/Curatore: Dal Corso, Marco

Pubblicazione: Brescia : Queriniana, 2019

Descrizione: 212 p. ; 23 cm

Collocazione: 261.2 DALCM TEODO

Presentazione

L’appello all’ospitalità, reclamato dai grandi filosofi del Novecento, è diventato ancora più urgente oggi, nella società dei muri e delle passioni tristi. E se la fame va sempre verso il pane, resta vero che non si sopravvive se non s’impara ad essere ospiti. Lezione che ci viene dalla vita: si è ospitali perché a nostra volta ospitati. La convinzione del volume curato da Marco Dal Corso è che la pratica ospitale abbia bisogno di un pensiero e di un modo di credere ospitali. C’è un carattere sacro, in questa consuetudine antica, che interroga la teologia. Se, prima che un diritto, esistere è un debito che si estingue solo diventando persone ospitali, la teologia è chiamata a favorire la convivenza tra le persone, superando anche la propria autocomprensione, quando questa sia di ostacolo al dialogo, aiutando ad abitare questo cambio d’epoca e imparando ad accogliere le ricchezze spirituali che sono per tutti. Fino a farsi contributo pubblico a servizio della crescita umana e spirituale dell’umanità. La teologia del dialogo a partire dall’ospitalità che si sprigiona da questa ricerca sa di essere inquieta e incompleta. È anche capace, però, d’immaginazione: quella di chi, accogliendo gli altri, immagina di accogliere gli angeli (cfr. Eb 13,2). Ecco qui allora una ricerca di grande valore per un credere ospitale, che dà fondamento teologico a un nuovo paradigma di accoglienza e che dischiude prospettive concrete all’indispensabile dialogo interreligioso.

Struttura

Il testo si apre con l’Introduzione. Seguono undici capitoli, firmati da specialisti italiani ed internazionali al termine di un percorso di ricerca triennale, sviluppatosi presso l’Istituto di studi ecumenici “San Bernardino” di Venezia: Per una cultura dell’ospitalità di Marco Dal Corso; Una semantica dell’ospitalità di Claudio Monge; Per una teologia biblica dell’ospitalità. Statuto espistemologico ed etico di Carmine Di Sante; Il dialogo cristiano-ebraico in ottica ospitale di Francesco Capretti; Per un’etica come ospitalità di Placido Sgroi; La spiritualità dell’ospitalità di Guido Dotti; Per una mistica inerreligiosa ospitale di Faustino Teixeira; La lezione dei mistici di Suzana Macedo; Pratica ecumenica ospitale di Giuliana Savina-Giovanni De Robertis-Anna Urbani; L’ospitalità come paradigma. Note di una teologia del pluralismo religioso di Claudio Monge; L’ospitalità come sfida. Suggestioni in vista di una teologia pubblica di Brunetto Salvarani; Impronta francescana sull’ospitalità di Stefano Cavalli. Il volume termina con le Conclusioni.

Collana

La teologia dell’ospitalità è il numero 196 della collana “Biblioteca di teologia contemporanea” della casa editrice Queriniana di Brescia. Tale collana, diretta da Rosino Gibellini, è iniziata nel 1969. Sin dal primo numero, nel pieno fervore del Concilio ecumenico vaticano II e della sua recezione, la collana si propone di mettere in contatto la teologia e la cultura italiana contemporanea con la teologia e la cultura internazionale dei nostri tempi. Con gli anni si caratterizza anche per la sua apertura alla teologia ecumenica e ad alcuni filoni particolari che attraversano la teologia contemporanea, cioè la teologia della liberazione, la teologia del Terzo Mondo, la teologia ecologica, la teologia femminista, la bioetica, la teologia delle religioni, il confronto con la psicologia del profondo, la nuova missiologia e, naturalmente, la teologia biblica e le altre discipline dei corsi teologici istituzionali.
In biblioteca la collana è presente dal numero 1 e viene costantemente aggiornata.

Curatore

Marco Dal Corso insegna religione in un liceo di Verona ed è docente invitato all’Istituto studi ecumenici “San Bernardino” di Venezia. È membro della redazione di “Studi ecumenici” e di “CEM Mondialità”; per Pazzini Editore dirige la collana “Frontiere”.

Altri testi di Dal Corso in biblioteca

In biblioteca è presente un altro testo di Marco Dal Corso: Per una pedagogia del dialogo interreligioso (2014); ed è il curatore di; Le religioni e la cura della casa comune (2016).