Lo stupore della corporeità

25 Giu 2019 - Nuovi arrivi

book-cover

Lo stupore della corporeità : storia e teologia / Carlo Rocchetta

Autore/Curatore: Rocchetta, Carlo

Pubblicazione: Assisi (PG) : Edizioni Porziuncola, 2019

Descrizione: 369 p. ; 21 cm

Collocazione: 233 ROCCC STUDC

Presentazione

Per lungo tempo dire “spiritualità cristiana” equivaleva a dire “spiritualità dell’anima”, accettando più o meno inconsciamente che il corpo avesse solo un ruolo marginale. Oggi ci troviamo di fronte ad opposte opinioni: «o troppo disprezzano il corpo umano o troppo lo esaltano» (GS 41). Che pensare di questa situazione apparentemente contraddittoria? È possibile parlare di una disciplina del corpo? In quali termini? Il cristiano può forse prescindere dal significato della corporeità per la crescita nella propria fede? L’autore – in questo compendio unico nel suo genere, fedele agli insegnamenti del Vaticano II – elabora una riflessione sistematica sulla corporeità, dal punto di vista storico e teologico, intesa come dono dell’azione creatrice di Dio e presupposto di ogni autentica esperienza evangelica. Una riscoperta che viene declinata a livello di vissuto e di scelte concrete, quelle che riguardano il nostro essere, la relazione con noi stessi e con gli altri.

Struttura

Il testo, che si apre con un’ampia Introduzione, si struttura in due parti: Contestualizzazione storica e Orizzonti teologici. La prima parte si compone di cinque capitoli: Persona e corporeità; Lo spettacolo della corporeità; La corporeità nell’antropologia biblica; La corporeità nella storia dei cristianesimo; La corporeità nell’autocoscienza del nostro tempo.  La seconda parte è formata da nove capitoli: Corporeità e creazione; La corporeità sessuata nel Cantico dei Cantici; Peccato di origine e corporeità; Corporeità e incarnazione redentiva; La Chiesa corpo di Cristo; Corporeità e grazia divinizzante; Sponsalità della corporeità; Pasqua di Cristo e corporeità; La corporeità verso l’escatologia. Il volume termina con la Conclusione generale.

Collana

Lo stupore della corporeità fa parte della collana “Studi e ricerche” della casa editrice Porziuncola di Assisi (PG).

Autore

Carlo Rocchetta, nato nel 1943, è un presbitero della diocesi di Prato dal 1968. E’ docente di Sacramentaria presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma e presso la Facoltà teologica di Firenze e docente di Teologia presso lo Studio teologico di Assisi (PG). E’ socio fondatore della Società italiana per la ricerca teologica e dell’International academy for marital spirituality. E’ responsabile e assistente spirituale del Centro familiare “Casa della Tenerezza” di Perugia.

Altri tesi di Rocchetta in biblioteca

In biblioteca sono presenti altri testi di Carlo Rocchetta: Una Chiesa della tenerezza (2017); Il Cantico dei Cantici (2016); La tenerezza grembo di Dio amore (2015 e 2016) con Rosalba Manes; Teologia del talamo nuziale (2015); Viaggio nella tenerezza nuziale (2014); Abbracciami (2013); Teologia della famiglia (2011); Conosci te stesso (2010);  L’invocazione del Nome di Gesù (2008); Elogio del litigio di coppia (2004); Teologia della tenerezza (2000); Fare i cristiani oggi (1997); Il sacramento della coppia (1996); I sacramenti della fede (edizione in un volume del 1993 e edizione in due volumi del 1998); Cristiani come catecumeni (1984). Ha diretto il Corso di teologia sistematica (volumi 1-2; 4-11) e i Complementi del Corso di telogia sistematica (volumi 7-8; 10).